Quayside quartiere sperimentale di una metropoli

credit sole 24 ore

credit sole 24 ore

Una lottizzazione integrata, sperimentale, innovativa e sostenibile, l’emblema distintivo e qualitativo di un nuovo vivere moderno ed epocale, promette la alphabet society consorella della più conosciuta Google, per la zona urbana nascente Quayside presso le rive del lago Ontario nel centro città della capitale canadese.

Prototipo sperimentale ma sicuro ed efficiente di una urbanizzazione funzionale. L’area urbana avrà la onorevole funzione di essere l’esempio più virtuoso al quale ispirarsi nello immediato futuro, come in termini di tempo più dilatati. L’intento dei progettisti in perfetta linea con le idee dei sovvenzionatori, sarebbe di realizzare una area urbana mista: con zone ad edilizia pubblica, residenziale, strumentale.

Una zona con spazi di arredo urbano, fornita di tutte le infrastrutture e servizi tipici di una città fortemente urbanizzata, non a se stante però, capace di mantenere in costante attività la sua plasticità evolutiva, plasmandosi alle sempre nuove esigenze dei suoi fruitori.

Il progetto esecutivo di Quayside lungo lago sarà seguito da Alphabet in coordinazione con la Sidewalk Labs società stimata nella riqualificazione urbana, già esperta nelle integrazioni urbane a basso impatto. I disegni progettuali vedono protagonisti 2 grossi torrioni alti 30 piani ognuno, ad edilizia mista: civile e commerciale.

credit sole 24 ore

credit sole 24 ore

I grattaceli saranno interamente realizzati con materiale ligneo locale, assemblato con parti in acciaio, quelle poche parti necessarie ed oggi non ancora sostituibili, per garantire la sicurezza della struttura.

Le 2 torri abitative, saranno le prime, quasi totalmente in legno strutturale, a svettare così in alto, posizionandosi al primo posto, della categoria per tipologia costruttiva.
Le torri, in questo progetto che conta 3000000 di mq, sono l’elemento simbolo di un integrazione urbana ad impatto più possibile contenuto, ma la sostenibilità è tangibile ed esaltata in ogni modulo edilizio o nell’interpretazione degli spazi verdi pubblici volti al wellness, i trasporti pubblici puntuali, privi di emissioni nocive, forniti di connessione gratuita, frequenti.
Si dice che nel piano ideativo di questa nuovo quadrato cittadino ci sia stata la volontà da parte degli investitori: il grande Google con alphabet, e Sidewalk Labs l’esecutore di coinvolgere la comunità della zona, domandando ed accettando, consigli presso un numero libero attivato per l’occasione, riguardando la preferenza di alcuni servizi disponibili per la realizzazione della nuova ed innovativa zona edificabile.

L’esecuzione dei lavori di realizzazione per il nuovo quadrato cittadino sarà simultanea per molti degli edifici, ma lo start sarà segnato dalla posa simbolica di una tavola di legno strutturale.

Segui gli articoli di globoCASE su Twitter

Testo liberamente riproducibile a condizione di citare la fonte blog.globocase.com

Per rimanere aggiornato su curiosità e news immobiliari: facebook, twitter, google plus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>