Ristrutturano la propria casa come Disney

home upRinnovare la casa appena acquistata prima di trasferirsi con la famiglia aiuta tutti gli abitanti dell’immobile a rafforzare l’appartenenza, il legame che si instaurerà nel tempo con l’abitazione. Davvero singolare è però la scelta della famiglia di Hosam Haggog e Fatima Rahman che della nuova residenza, ha modificato le sole cromie esterne alla casa, una villa di stile vittoriano originale di importante valore storico per il luogo.

home up 2La proprietà si è limitata a riverniciare l’esterno dell’abitazione vivacizzandone i colori. La rivisitazione della sola superficie esterna è stata sufficiente a stravolgere in modo significativo e particolarmente estroso l’estetica dell’immobile e in qualche modo di tutto il quartiere; inutile dire quale è stato il livore del comitato di quartiere che sembrerebbe non aver ricevuto da Hosam Haggog e Fatima Rahman alcuna interpellanza come è uso fare in questa città quando si è nella intezione di ristrutturare l’immobile di proprietà.home up 4

Nel quartiere regna il malumore,  ma mamma e papà  fermi sulla loro decisione non intendono restituire all’immobile l’antico aspetto serioso ed austero, adducendo i motivi della loro decisione alle emotività delle proprie figlie riguardo l’ingresso nella nuova abitazione.

pixar

pixar

Traslocare per vivere in una nuova casa, nella via vicina o in un altra città è una leva emotiva che forza tra aspettative ed incertezze.home up 5

I coniugi intendono sostenere l’inserimento delle proprie figlie nella nuova unità immobiliare sita a Santa Clara, California, delle quali hanno genuinamente assecondato i gusti stilistici stimolati dalla visone di un lungo metraggio dal titolo UP prodotto dalla casa cinematografica Disney-Pixar.

pixar

pixar

La casa non potrà volare come quella del film ma ha ottenuto una forte popolarità e con essa anche le piccole abitanti che raggiungono nuove conoscenze dalla nomea ottenuta con la stravagante ristrutturazione immobiliare.

home up oldDisposti a molto per la serenità familiare, si disinteressano del vicinato al quale garantiscono di aver fatto le dovute richieste agli organi competenti prima di ristrutturare, ma gli abitanti delle unità immobiliari site nel quartiere minacciano battaglie giudiziarie pur di ripristinare il vecchio panorama urbano. La battaglia delle volontà, tutte supportate dalle forti è cominciata. La vittoria sarà di chi probabilmente avrà maggior tenacia nell’imporre le proprie idee.

Al momento le piccoline hanno espresso un desiderio ed hanno visto realizzarlo: possono dire di possedere la casa dei loro sogni, una casa come nei cartoni animati.

Segui gli articoli di globoCASE su Twitter

Testo liberamente riproducibile a condizione di citare la fonte blog.globocase.com

Per rimanere aggiornato su curiosità e news immobiliari: facebook, twitter, google plus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>