Casa in pan di zenzero a Disney World

ChefHerbitschek e la casa del 2013

foto: Mark Goldhaber

Una nuova tradizione natalizia si è venuta a creare negli anni a cavallo del vecchio e nuovo millennio, era la fine degli anni novanta quando la più originale e dolce delle ditte edili sotto le direttive dello Chef Erich Herbitschek realizza il primo edificio per la Walt Disney. Lo Chef Erich Herbitschek ingaggiato nella sede del Grand Floridian Resort mantiene in corso d’opera un cantiere edile per più di sei mesi l’anno improntato alla progettazione esecuzione ed ornamento di caseggiati in grandezza quasi naturale posizionati nella zona ricettiva dell’albergo.

Mark Goldhaber casa 2013 vista dall'alto

foto: Mark Goldhaber

Ogni anno lo chef veste i panni di architetto per progettare e poi eseguire le sue case in pan di zenzero e marzapane, l’ispirazione per il progetto architettonico giunge sempre da stili edilizi famosi nel passato.

Il tema per l’anno 2013 è Casa in Stile Vittoriano. Nel Disney World Resort, luogo dove tutti i visitatori possono sognare sia grandi che piccini, l’edificio che si erge per un altezza di cinque metri circa appare favoloso, immerge immediatamente nel clima natalizio, la casa non tradisce le aspettative dell’occhio esigente del visitatore: si presenta nella facciata d’ingresso con giardinetto adorno della pianta simbolo del natale. L’ingresso è tipico dell’edilizia americana portico con veranda al piano terra e molte finestre per illuminare gli interni del piano, la casa si innalza fino al piano mansardato dove il tetto spiovente è coperto di zucchero per simboleggiare una suggestiva nevicata, gli esterni della casa sono adobbati con 200 Babbo Natale tutti realizzati di cioccolata.

Segui gli articoli di globoCASE su Twitter

Testo liberamente riproducibile a condizione di citare la fonte blog.globocase.com

Per rimanere aggiornato su curiosità e news immobiliari: facebook, twitter, google plus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>