Vendita immobiliare a rilento per Madonna

saloneIl ribasso che Madonna ha dovuto apportare perché si realizzasse la vendita del suo lussuosissimo appartamento duplex nell’Upper west side è la conferma che il mercato immobiliare di lusso è statico anche oltre oceano. Un tempo un appartamento in questa zona di New York avrebbe ricevuto offerte di acquisto al rialzo.

L’appartamento era di proprietà della sig.ra Ciccone già ai tempi del suo matrimonio con l’attore Sean Penn, dopo la separazione della coppia l’artista che detiene il guinness dei primati per cantante donna con maggior numero di album venduti ha acquistato nello stesso stabile altre due unità immobiliari attigue al primo appartamento realizzando con essi il duplex.sala madonna

L’appartamento in due piani della fondatrice della casa Maverick records and films è stato ristrutturato dal fratello che lei stessa conferma avere i suoi stessi gusti.cucina madonna

L’insieme degli appartamenti ora uniti contano più di cinquecento metri quadri che si sviluppano su due piani, hanno mantenuto dettagli e stile originari alla costruzione del palazzo edificato nel 1915, gli spazi negli interni sono eleganti, sobri ma di carattere, un lungo corridoio con soffitto a botte crea un percorso che tocca tutte le stanze. Nella casa è possibile godere della splendita vista del parco sottostante.cdn.frontdoor.com camera letto

Gli spazi  sono impegnati per sei camere da letto, otto bagni, una sala da pranzo ed un soggiorno. bagnoL’appartamento a due piani è stato un po’ di tempo in attesa di compratori, ma la pop star può ritenersi soddisfatta dal realizzo della compravendita per la quale  ha apportato uno sconto simbolico all’acquirente, la casa però non si è allontanata da una vendita secondo i normali valori di mercato.

vista dell'appartamento

Secondo il The Wall Street Journal l’immobile è passato ad altro proprietario al costo di 19.995 milioni dollari.

fonte fotografica : frontdoor.com

Segui gli articoli di globoCASE su Twitter

Testo liberamente riproducibile a condizione di citare la fonte blog.globocase.com

Per rimanere aggiornato su curiosità e news immobiliari: facebook, twitter, google plus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>