Isolamento termico in casa con il sughero

sughero-come-isolanteIl sughero un materiale molto duttile, oggi ha un posto di rilievo nelle abitazioni come isolante termico e sonoro.

Da sempre di agevole impiego nell’ambiente casalingo l’uso più comune è del tappo per ottimizzare la conservazione del vino consumato a tavola.

La perseverante ricerca nel campo edile di materiali costruttivi resistenti sicuri, sani e naturali ha portato ad utilizzare un materiale dato in natura che per la sua costituzione molecolare rende ottime prestazioni di isolamento.

Un corretto impiego prevede l’uso del solo sughero già maturo perché ha completato il suo ciclo vitale quando le particelle di aria hanno già succeduto le cellule del protoplasto occupando il loro posto nella fibra. Il sughero totalmente ecocompatibile essendo corteccia arborea, sopporta l’adattamento all’edificio in tutti i suoi impieghi senza deteriorare nel tempo la solidità delle sue caratteristiche isolanti e anallergiche; la sua resistenza molecolare non permette intaccamento di muffe o acari.

E’ prodotto per l’edilizia in pannelli di varie misure, la sua posa è applicabile all’isolamento  di pavimentazione, muro o soffitto; la posa del sughero si adatta a tutti i tipi di mattonato pitture decorazione e stucchi. Il suo impiego garantisce un notevole risparmio energetico, infatti, il suo coefficiente di conducibilità si attesta intorno ai 0,043W/mK.

La plasticità di questa materia disponibile in natura ha concesso l’avvio all’impiego della fibra naturale nella produzione  di supplementi d’arredo e carte da parati, generando una nuova tendenza finalizzata a rendere gli abitati sempre più ecosostenibili

Segui gli articoli di globoCASE su Twitter

Testo liberamente riproducibile a condizione di citare la fonte blog.globocase.com

Per rimanere aggiornato su curiosità e news immobiliari: facebook, twitter, google plus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>