Sedute anatomiche per la casa

boulom loungeLa poltrona boulom lounge è un progetto sviluppato da Oliver Mourge nell’intenzione di congiungere l’uso comodo e anatomico di una seduta da riposo al design moderno capace di contenere vivo nel tempo il fascino del suo stile attuale  immutato nel tempo.

La Boulom lounge ha saputo ottenere, con la sua linea audace ed un po’ irriverente, il risultato sperato dal su disegnatore.

La sua fresca sobrietà nella linea le conferisce un fascino unico specifico dell’opera che è acclamata monumento artistico. La poltrona ha un anima d’acciaio rivestito di polietilene.bouloum-lounge-olivier-mourgue-arconas

La Boulom lounge è in mostra permanente presso un padiglione del museo di arte moderna della città di New York.

Oliver Mourge procede allo sviluppo della poltrona Boulom al termine anni sessanta anni decennio quello in cui la sua progettazione è molto prolifica, in quegli anni ha già realizzato il progetto per le sedute del set cinematografico “2001 Odissea nello spazio”, la seduta del set progettata con una linea avveniristica è tuttora considerata un cult.

I complementi d’arredo disegnati da Oliver Mourge hanno un connotato distintivo un marchio che rende moderna l’opera collocandola in un tempo futuro, indefinito molto lontano.

L’arte di Oliver Mourge riflette l’epoca in cui è stata concepita, periodo storico ricco di scoperte scientifiche e di prospettive proiettate ad una conoscenza straordinariamente nuova ed avventurosa come approdare in nuovi mondi ed incontrare i possibili abitanti, emozione questa incentivata dai molteplici tentativi dell’allunaggio e la conseguente riuscita.

Così nell’immaginare la Boulom lounge nel 1968, Mourge vuole sperimentare le capacità evolutive delle linee che prendono forma.

Gli anni sessanta sono gli anni in cui i suoi progetti liberi vengono affidati per la produzione  all’azienda d’arredo d’interni francese Airborne International. Dalla chiusura dell’azienda francese di arredi d’interni la produzione della Boulom è affidata alla Arconas azienda canadese. Recentemente il designer che ha formato i suoi studi tra L’Ecole Nationale Superieure des Arts Decoratifs e l’ ‘Ecole Boulle’, ha scelto di insegnare.

fonte fotografica: hivemodern.com

Segui gli articoli di globoCASE su Twitter

Testo liberamente riproducibile a condizione di citare la fonte blog.globocase.com

Per rimanere aggiornato su curiosità e news immobiliari: facebook, twitter, google plus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>