Seduta ecologica per la casa

t-shirt_chairNel 2011 la design Maria Westerberg vuole realizzare un prodotto d’interni che risulti l’idea vincente del concorso Green furniture Sweden. La sua ambizione è realizzare un prodotto dedicato al relax capace di mantenere inalterata nel tempo la sua fruibilità diventando un pezzo simbolico della casa capace di raccontare  il vissuto del suo proprietario e delle mura ove risiede.

Nella pianificazione progettuale concepisce la sua opera di design con un’anima green.

750_tshirtchair_9Il messaggio del suo prodotto è aumentare la sensibilità comune alla coscienza del riciclo a favore dell’ecosistema, questa è l’ispirazione che la porta a scegliere il rivestimento della seduta, elaborato con materiale di recupero naturale.

750_tshirtchair_3La Westerberg recupera una quarantina di T-shirt dismesse e si presenta al concorso: la sua T-shirt Chair stupisce con geniale semplicità risultando vincitrice del premio Green Furniture Sweden Award 2011.

La seduta realizzata per essere eterna e mutevole nell’aspetto cromatico ha intrinseco il potenziale di divenire nel tempo un classico tutto green composta dall’acciaio imperturbabile nel tempo e dal tessuto naturale del cotone. Il progetto si realizza dalla struttura di sostegno della seduta in acciaio materiale eterno ed il rimpiego di maglie non più usate a manica corta con scollo arrotondato. Necessita per una buona imbottitura di quaranta maglie T-shirt pratiche da lavare al bisogno, facilmente sostituibili con altra T-shirt in presenza di logorii del tessuto, immediatamente rimpiazzabili a seguito di negligenti sorsate di caffè o altra macchia.

750_tshirt_chair9Maria Westerberg ha successiamente ampliato la visione del suo progetto iniziale attuandolo anche per sedute plurime.

La T-shirt Chair è ora in commercio seriale per conto della Green furniture Sweden che si impiega per la sua realizzazione solo materiali riutilizzati, impiegando per l’imbottitura i tagli in avanzo dei tessuti da rivestimento usati per la produzione di altre poltrone o  divani realizzati nell’azienda, personalizzando le richieste dei clienti in una gamma ampia dei colori.

foto: Green furniture Sweden

Segui gli articoli di globoCASE su Twitter

Testo liberamente riproducibile a condizione di citare la fonte blog.globocase.com

Per rimanere aggiornato su curiosità e news immobiliari: facebook, twitter, google plus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>