Corviale e le Case in Linea a Roma

mario ciccioli.it

mariociccioli.it

Il modello romano de l’Abitazione in Linea di Corviale, è commissionato dall’ente I.A.C.P. (Istituto Autonomo Case Popolari) in quanto ritenuto nei primi anni settanta del secolo scorso, un modello abitativo potenzialmente risolutivo al contenimento delle gravose Continua a leggere

VECCHI EDIFICI NUOVE ATTESTAZIONI DI IDONEITA’ STATICA

milano cupoloTra commenti e perplessità è stato modificato e legiferato, con ventisei voti favorevoli ed undici contrari, dall’assemblea amministrativa di palazzo Marino, il nuovo regolamento edilizio del comune di Milano.

L’amministrazione comunale per legge rende obbligatoria la certificazione dell’idoneità statica di tutti gli stabili abitativi o commerciali edificati nel suolo di competenza amministrativa, provinciale del capoluogo lombardo, risalenti ad un periodo temporale precedente l’anno 1965. Continua a leggere

Appartamenti e spazi a Roma nella ex fiera

tafter.it

tafter.it

A Roma tra progetti di espansione per l’edilizia residenziale e ristrutturazioni delle aree urbane si pensa alla riqualificazione della ex fiera campionaria nei pressi della via provinciale Cristoforo Colombo. La necessità di appartamenti a Roma, incalza l’amministrazione a prendere posizione sulla questione ex fiera, la zona conta in suo favore una superfici di 73 mila metri quadrati. Continua a leggere

Tx-Active edilizia ecosostenibile

italcementi-bianchi

italcementi-bianchi

Il Tx-Active è il principio attivo del cemento edile autopulente dalla paternità italiana. Il cemento che cambierà l’ edilizia, ha la qualità di ridurre le particelle inquinanti presenti nell’aria, che vanno ad appoggiarsi sulla sua superficie, rendendo il pulviscolo meno nocivo alla salute. Continua a leggere

Edilizia e pratiche amministrative più snelle a Genova

260px-Collage_GenovaDalla Dia alla Scia ed ancora le autorizzazioni alla costruzione edile, i certificati di agibilità, autorizzazioni per vincolo idrogeologico, autorizzazioni paesaggistiche e certificati di destinazione urbanistica saranno ora di più semplice esecuzione ed archiviazione presso il comune di Genova. Continua a leggere

Personalizzazione degli spazi immobiliari

no1E’ uno degli edifici più rappresentativi della città di New Orleans, innalzato per due piani sopra il livello del terreno, risale al periodo della colonizzazione spagnola, quando lo stile barocco europeo qui rivisitato secondo l’influenza del luogo, era anteposto ad ogni altra forma stilistica.

L’edificio nel solo piano terra conta circa diecimila metri quadri, può considerarsi il più duttile di tutta la città, nei suoi duecento anni circa può vantare una molteplice diversificazione d’uso di tutto il suo perimetro. Continua a leggere

Torino riqualifica le sue aree urbane

fabrizia Di Rovasenda 2010

fabrizia Di Rovasenda 2010

Smart City il progetto cittadino per la riqualificazione urbana nella città di Torino procede a grande passo.

Prima l’avvio alla riconversione energetica degli immobili in molti dei quartieri torinesi poi il recupero degli edifici abitativi a Porta Nuova, ora è tempo di risolvere la congestione nell’area urbana e nata come zona residenziale del quartiere San Salvario. Continua a leggere

Habitat67 progetto della Art Brut

Phabitat67arallepipedi in cemento armato adagiati uno sull’altro, enormi e pesanti, esprimono un complesso immobiliare di residenza periferica: è Habitat 67.

Moshe Safdie studente presso la facoltà di architettura all’università di Montreal – Canada – negli anni sessanta del secolo scorso persegue gli intenti edili del modernismo architettonico. Continua a leggere

Tegola solare: design per il fotovoltaico

coppo fotovoltaicoQuando si iniziò a parlare di energie rinnovabili circa trenta anni fa, gli ingegneri progettisti si impegnarono, ottenendo un ottimo risultato, nello sviluppo di pannelli fotovoltaici da installare sugli edifici, idonei all’assorbimento dell’energia derivante dal sole, trasformandola in energia elettrica ad uso domestico. Continua a leggere

Il primo Grattacielo di Genova

torre piacentiniLa città di Genova ha primeggiato in Italia con il suo impianto verticale ad uso residenziale mantenendo il primato con la torre Piacentini per quasi quindici anni.

La torre che si innalza negli anni tra il 1935 ed il 1940 nella zona sud di piazza Dante cresciuta rispetto all’altezza iniziale  di 108 metri. Continua a leggere