Libeskind i grattacieli della A.S. Roma

A.S. Roma

A.S. Roma

Tre, alti, bellissimi ed inusuali i grattacieli di Tor di Valle – Roma – sotto la guida di Daniel Libeskind. La progettazione architettonica dei tre immobili a Roma, nel quartiere di Tor di Valle, affidata all’architetto Daniel Libeskind completerà l’assetto edile dell’impianto sportivo voluto dalla AS Roma nella capitale.

L’impianto comprensivo di stadio e campi allenamento comprende una zona più ampia, disposta alla ricezione ludico commerciale di quanti lo frequenteranno.

Daniel Libenskind architetto di fama mondiale ha forgiato le sue esperienze creative tralasciando il comune in favore di sperimentazioni innovative, il suo modo singolare di interpretare l’architettura urbana lo ha reso pioniere e poi padre fondatore di una nuova chiave architettonica il decostruttivismo al quale molti nel campo si ispirano.Daniel Libeskind

L’architetto fautore della freedom tower nel world trade center, ama la luminosità del vetro sia nella luce naturale sia nei giochi di riflessi che il materiale produce, altra caratteristica distintiva dei progetti edili di Libeskind e l’essenzialità della materia, tentare con i pochi indizi un ipotetico risultato sembra impossibile, bisognerà necessariamente attendere che il progetto della pianificazione urbana comprensiva la zona del nuovo stadio dell’AS Roma riceva risposta affermativa per l’avvio ai lavori.

complesso Tor di Valle Roma

cinquequotidiano.it

Solo l’architetto Dan Meis, anche lui chiamato alla realizzazione materiale di parte del complesso che ospiterà giocatori tifosi e quanti avranno il piacere di visitare il luogo nel quartiere di Tor di Valle, intervistato dalla stampa d’oltre oceano sullo sviluppo dell’AS Roma Park ha definito quale sarà la superficie destinata ad allocare i tre grattacieli, saranno localizzati sul lato sud-est dello stadio all’interno dell’area circolare, sarà fruibile un ampio arredo panoramico fatto di zone relax verdi e parcheggi.

L’architetto Meis ha confermato come i grattacieli daranno quartiere a multinazionali e società di lustro aumentando il prestigio di quest’opera voluta da James Pallotta.

Segui gli articoli di globoCASE su Twitter

Testo liberamente riproducibile a condizione di citare la fonte blog.globocase.com

Per rimanere aggiornato su curiosità e news immobiliari: facebook, twitter, google plus

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>